70 voli Air Berlin cancellati, 7mila passeggeri a terra

Air Berlin. Piloti in rivolta, saltano i voli

Air Berlin. Piloti in rivolta, saltano i voli

È questa la comunicazione ufficiale della compagnia tedesca, che ha scatenato l'ira degli utenti: molti voli sono stati cancellati all'improvviso, particolarmente colpiti sono gli scali di Berlino e Dusseldorf. Ufficialmente la compagnia aerea spiega che i disagi derivano da "un eccezionale numero di piloti in malattia" ma secondo la stampa tedesca, i piloti avrebbero deciso di scioperare a causa del fatto che ieri, 11 settembre, le trattative sul passaggio di circa 1.200 dipendenti della categoria all'eventuale compratore della compagnia insolvente sarebbero state interrotte. Finora, almeno 70 voli sono stati cancellati. Ma il bilancio effettivo sarà possibile solo alla fine della giornata.

Una protesta che potrebbe scoraggiare ogni potenziale acquirente per Air Berlin, che ha chiesto l'amministrazione controllata il mese scorso dopo aver ricevuto dal governo tedesco un prestito di 150 milioni di euro. Così Air Berlin ufficializza la giornata difficile per i propri voli, legata allo sciopero dei piloti che ha apportato la cancellazione di circa 70 voli.

L'astensione, che ha riguardato un settimo del totale dei voli della compagnia, è stata definita da un pilota "un puro atto di disperazione, ne va della nostra sopravvivenza", riferisce ancora il tabloid.

Notícias recomendadas

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.